Search Menu IT

Giornate FAI di primavera

By Albert

Posted in , | Tags : , ,

Passeggiata naturalistica alla Madonna del Sasso

Con il Gruppo FAI Lago d’Orta saremo a Boleto – Madonna del Sasso: aperti per voi il Museo degli Scalpellini e il Santuario di Madonna del Sasso!!!

I ragazzi dell’istituto comprensivo “San Giulio” di San Maurizio d’Opaglio condurranno i visitatori alla scoperta della storia della vita degli scalpellini e delle loro tecniche di lavoro attraverso la visita guidata al Museo a loro dedicato. Nello spazio antistante il Museo due scalpellini daranno concreta dimostrazione delle tecniche di lavorazione del sasso.
L’itinerario proposto si snoda poi nel paese per giungere al Santuario della Madonna del Sasso dove le guide turistiche dell’Associazione “ProntoGuide Visite e Cultura” (GuideLaghi) illustreranno la storia del Santuario e le opere in esso contenute, accompagnando poi i visitatori nell’osservazione del panorama da questa straordinaria balconata.

Gli orari di visita delle due giornate sono: 10-13, 14-17.30 (domenica ultimo ingresso al santuario 16,30).

Tra le iniziative collaterali segnaliamo le due conferenze che si terranno nella “Sala Incontri” di Boleto: sabato alle ore 15,00 i geologi Stefania Mazzola e Silvano Pellini parleranno sul tema ”Scritta nella roccia, una storia iniziata all’alba dei tempi”; domenica alle ore 15,30 il ricercatore Filippo Colombara racconterà la vita e il lavoro nelle cave di granito del lago d’Orta.

I visitatori potranno arrivare fino ai parcheggi sulla strada vicino al Santuario con la propria auto, oppure lasciarla al parcheggio dello stabilimento Giacomini di San Maurizio d’Opaglio (frazione Briallo) usufruendo così del servizio del “Trenino turistico di Pella” (Trenino di Pella e Madonna del Sasso). I visitatori che scelgono il trenino avranno a disposizione una guida che durante la salita introdurrà alla visita.
Sarà inoltre possibile raggiungere il Santuario di Madonna del Sasso percorrendo a piedi l’antico Sentiero degli Scalpellini, sempre a partire dal parcheggio di San Maurizio d’Opaglio (1 ora di percorso con scarpe idonee, domenica è previso anche un servizio di accompagnamento gratuito con guida naturalistica, ore 10,15 e 14,00. La passeggiata verrà effettuata solo in caso di bel tempo).

Il programma completo della giornata.

Share this story

No comments yet.

Leave a Reply

Comment


btt