Search Menu IT

Gli Orridi di Uriezzo

By Albert

Posted in , , | Tags : , , ,

Un museo naturale a cielo aperto, una incredibile e affascinante testimonianza del passato.

Durante l’ultima glaciazione due enormi ghiacciai confluivano e si incontravano all’imbocco dell’attuale Valle Antigorio. Al di sotto di questa spessa coltre di ghiaccio, spessa anche 1000 metri, scorrevano vorticosi torrenti che incidevano profondamente la roccia e la modellavano. Con il ritiro dei ghiacciai alcune di queste antiche forre sono ora percorribili, camminando direttamente all’interno di questi alvei ormai asciutti. L’escursione parte da Baceno dalla splendida parrocchiale di San Gaudenzio, considerata “la più bella delle Alpi”, e seguendo una mulattiera in leggera discesa ci porterà all’ingresso degli orridi e alle spettacolari Marmitte dei Giganti. L’escursione proseguirà attraversando il ponte di Balmasurda, seguendo una evidente mulattiera per arrivare al meraviglioso Oratorio di Crego, posto su un balcone naturale con un grandioso panorama. Il ritorno sarà in parte sulle stesse mulattiere percorse all’andata. Durata escursione: 3 ore. Dislivello: 200 mt. Difficoltà: facile, per tutti.

Informazioni e prezzi sono riportati sul calendario escursioni.

Share this story

No comments yet.

Leave a Reply

Comment


btt